Dalle 8:30 alle 18:30 dentro il consueto perimetro viario
Sono revocate invece le misure vigenti da giorni

 

CARPI, 19 Novembre 2020
Domenica 22 è una delle “domeniche ecologiche”, previste dal Piano regionale integrato per la qualità dell'aria, cui la nostra città aderisce da tempo: dalle 8:30 alle 18:30 varranno dunque le limitazioni già in vigore nei giorni infrasettimanali (lunedì-venerdì fino a marzo, stessi orari), ossia il divieto di circolazione per tutti i veicoli “pre euro” (a benzina, a gasolio, ciclomotori e motocicli), tutti quelli “euro 1”, nonché tutti i veicoli a gasolio “euro 2” ed “euro 3”.

 

Da quest'anno l'iniziativa presenta una novità importante, perché non sono più due mensili ma tutte le domeniche del mese, fino al 31 marzo (ad eccezione del 27 dicembre e del 3 gennaio in quanto vicine ad altre festività).

 

Come sempre, i provvedimenti valgono dentro il perimetro “disegnato” dalle seguenti strade: tangenziale “Bruno Losi”, Provinciale 413, tangenziale “12 Luglio 1944”, vie Griduzza, Cavata, Secchia, Cavale, Lama di Quartirolo, Lama di Quartirolo Interna, Cattani. Invece son percorribili e accessibili le strade che delimitano tale perimetro, e i parcheggi prospicienti.

 

Da domani invece, venerdì 20 Novembre, sono revocate le misure anti-smog scattate nei giorni scorsi per la concentrazione delle PM10 nell'aria: l'odierno bollettino dell'ARPAE ha registrato infatti il rientro di tali valori nei limiti di legge.

Visite: 260

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto