La Giunta comunale ha deliberato ieri due intitolazioni
Cerimonia a dieci anni dalla morte del Presidente

 

CARPI, 26 Gennaio 2022
– Via Peteani e parco Scalfaro: sono le due intitolazioni deliberate ieri dalla Giunta, in ricordo di due figure della storia repubblicana, la prima “staffetta” partigiana Ondina Peteani, e l’ex-presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Via Peteani sarà a Migliarina, nell’insediamento denominato “Comparto B1”, fra le vie Roma e Bentivoglio; parco Scalfaro diventa invece l’area verde delimitata dalle vie Iotti, Cattani e Bollitora, prospiciente il parco dedicato a un altro Capo dello Stato, il “Sandro Pertini”.

Ondina Peteani (1925-2003), triestina, è considerata la prima staffetta partigiana italiana, entrata diciottenne nel movimento resistenziale, quando era operaia nei cantieri navali di Monfalcone; più volte arrestata e deportata in Germania, sopravvisse ai campi di concentramento e dopo la Liberazione lavorò come ostetrica, continuando l’impegno in politica, nel sindacato e nell’ANPI
.

Oscar Luigi Scalfaro (1918-2012), magistrato novarese, nel 1946 fu eletto all’Assemblea Costituente nelle liste della Democrazia Cristiana, per la quale fu poi deputato ininterrottamente dal 1948 al 1992, quando divenne Capo dello Stato, dopo aver ricoperto vari incarichi politici, governativi (come Sottosegretario e come Ministro) e parlamentari (vice-Presidente e Presidente della Camera). Sabato 29 gennaio, decimo anniversario della morte, Carpi lo ricorderà con la deposizione da parte del Sindaco Alberto Bellelli di una targa nell’area verde a lui intitolata (ore 10), e con una messa in duomo (ore 11:15), presieduta dall’arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi.

 

 Programma Celebrazione O.L. Scalfaro

 Biografia di Ondina Peteani


 Biografia di Oscar Luigi Scalfaro


Visite: 579

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto