Le eventuali disposizioni in materia di sicurezza non vengono decise dall’ente locale

In materia di comizi elettorali, il Comune di Carpi precisa che si limita a gestire il calendario delle prenotazioni fatte dai partiti e movimenti politici e non dà indicazioni sulla scelta delle località, che rimane nella discrezionalità dei partiti e dei movimenti che effettuano la prenotazione. Prenotazione avvenuta anche nel caso del comizio previsto in data 10 maggio in Piazza Garibaldi da parte del Movimento 5 Stelle. Ricordiamo che l'approvazione della disciplina sulla propaganda elettorale, avvenuta in accordo con tutti i Capigruppo consiliari, individua quattro postazioni dove poter effettuare i comizi elettorali tra cui scegliere: Parco della Resistenza, Foro Boario, Piazza Garibaldi e corso Alberto Pio fronte Municipio. Le eventuali disposizioni in materia di sicurezza connesse allo svolgimento dei comizi vengono impartite dai competenti organi di polizia e non dal Comune.

Visite: 513

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto