Individuazione e perimetrazione delle Unità Minime d'Intervento (UMI) ai sensi dell'art. 7 della L.R. 21/12/2012 n. 16
Approvato con deliberazione consiliare n. 139 del 19 dicembre 2013
icona

Il Comune di Carpi ha provveduto a redigere una prima mappatura relativa agli Aggregati e alle Unità Minime di Intervento (UMI) ubicate prevalentemente nel Centro Storico di Carpi, approvata con delibera C.C. n. 35 del 18/04/2013, ai sensi dell'art. 7 della Legge regionale 21.12.2012 n. 16 e nei termini dalla stessa fissati.
Con successiva deliberazione consiliare n. 139 del 19 dicembre 2013 l'Amministrazione Comunale ha affettuato una riperimetrazione delle Unità Minime d'Intervento (UMI) ai dell'art. 7 della Legge regionale 21.12.2012 n. 16, artt. 3 e 4 dell'Ordinanza commissariale n. 60 del 27/05/2013.
Gli elaborati definitivi approvati sono redatti sulla base dei dati aggiornati al 30 ottobre 2013 e delle proposte di modifiche ritenute accoglibili presentate dai privati entro il giorno 12 dicembre 2013.

file .pdf
1A - Planimetria di sintesi del danno alla data del sisma scala 1:10000 - (MB 8.6)
file .pdf
1B - Planimetria di sintesi del danno alla data del sisma scala 1:10000 - (MB 3.4)
file .pdf
1C - Planimetria di sintesi del danno alla data del sisma scala 1:1500 - (MB 5.8)
file .pdf
2 - Planimetria di perimetrazione di Aggregati Edilizi e UMI – scala 1:1500 - (MB 12)
file .pdf
Relazione e Norme attuative delle Unità Minime di Intervento (UMI) - (MB 3.8)
file .pdf
Indice schede di perimetrazione delle Unità Minime di Intervento (UMI) - (KB 290)
link
Schede di perimetrazione delle Unità Minime di Intervento (UMI)
file .pdf
Delibera di Consiglio n.139 del 19/12/2013 - (KB 395)

Visite: 2638

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto