Attività sportive

Il Governo ha emanato l'8 marzo 2020 il  decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19  sull'intero territorio nazionale. Le disposizioni del decreto sono efficaci dall'8 marzo fino al 3 aprile 2020.
Sono sospese le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali (fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza), centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.

Modulistica - Uffici e Servizi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto