Archivio storico comunale
In collaborazione con la dott.ssa Martina Tassinari

gioco

  • Scuola primaria –  1° ciclo


Archivio storico comunale di Carpi, piazzale Re Astolfo n. 1


1h e mezzo


Gratuito


Eleonora Zanasi
Tel. 059 649960
E-mail
Sito www.palazzodeipio.it/carpi/
Facebook Archivio Storico Carpi
Twitter @ArchivioCarpi


Per esigenze legate alla presenza dell’esperta, gli incontri verranno programmati nei mesi di gennaio e febbraio 2020.
Numero massimo di classi (in ordine di prenotazione): 2

previsto


Introdurre i bambini alla conoscenza dell’Archivio Storico e della sua funzione di conservazione della memoria storica; avvicinare i bambini alla consapevolezza di come la memoria personale possa dare un contributo importante alla memoria della propria famiglia e come la memoria e le testimonianze di più famiglie possano dare spessore e valore alla storia di tutta la città.


Una linea è fatta di tanti piccoli punti, i punti come le testimonianze sono tutti in ugual misura importanti per tracciare la storia sociale della propria città. La riflessione sulla memoria personale in rapporto alla memoria generale e civica darà la possibilità di entrare nel merito del ruolo e dell’importanza di un Archivio storico, l’importanza della sua conservazione e della sua valorizzazione nonché della figura dell’archivista e dello storico. Attraverso la discussione e il confronto con il gruppo-classe si lavorerà sul valore della conservazione della memoria: partendo dalle lettere e cartoline di famiglia, fino ad arrivare ai carteggi di personaggi importanti della storia carpigiana (Fanti, Focherini, etc.) e agli archivi fotografici tematici (la famiglia, la scuola), si proseguirà con i ricordi dei nonni che andavano a scuola fino alla storia dell’infanzia e delle istituzioni scolastiche, con il supporto dei fondi archivistici scolastici e dei manifesti di spettacoli per l’infanzia, conservati presso il fondo Direzione Teatrale.

FILE .PDF Scheda d'iscrizione - Modulo editabile

Visite: 5267

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto