Igles CorelliChi conosce anche poco il mondo della gastronomia italiana sa che Igles Corelli è uno dei più importanti chef del nostro paese. Il suo ristorante, la Locanda della Tamerice a Ostellato, vicino a Ferrara, all’inizio dello stupendo Parco delle Valli di Comacchio, è tappa d’obbligo per i gourmet più raffinati e la sua presenza in video, sul Gambero Rosso Channel, è un momento molto atteso da chi desidera carpire qualche segreto per una cucina di grande livello. Molte delle ricette del romagnolo Corelli, proveniente dal celebratissimo ‘Trigabolo’ di Argenta, sono diventate dei classici della cucina italiana d’autore. Alla Locanda della Tamerice, assieme a Pia Passalacqua, che condivide con lui vita e lavoro, Igles Corelli sta esprimendo appieno la sua straordinaria genialità. Fra i massimi esperti e fautori della tecnologia in cucina, sperimentatore infaticabile pur nella prudenza innovativa, nonché attento conoscitore, anzi vero esperto, di materia prima alimentare, Igles è primario interprete della cucina del territorio, nonché vero maestro di cucina. In possesso di una didattica semplice e immediata, ha una scuola di cucina a Ostellato, con allievi che arrivano anche dall’estero, insegna alla Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma e all’Università della Cucina di Colorno (Parma).
Tra le sue molte pubblicazioni ricordiamo le due più recenti: “In cucina con Igles Corelli. Le ricette e i segreti per diventare un grande chef” (Edizioni GRH), “Selvaggina-nuovi sapori in cucina con Igles Corelli”, Gribaudo Editore.