P.zza Martiri 68 - ingresso dal Cortile d'onore - tel. 059/649955 

Orari estivi
venerdì, ore 10-13; sabato e domenica, ore 10-18.


Aperture straordinarie serali (con prenotazione obbligatoria) 27 luglio; 15, 17, 24 agosto, ore 21-24.


www.palazzodeipio.it
facebook.com/MuseiPalazzoPio/

 

Per visitarli bastano tre passaggi:
1) PRENOTARE online https://prenotailmuseo.palazzodeipio.it o telefonicamente allo 059/649955, scegliendo data, orario e quante persone visitano il museo;
2) PRESENTARSI puntuale (non prima nè dopo, per evitare assembramenti) con il codice di accesso che sarà inviato e la mascherina facciale obbligatoria;
3) GODERSI la visita nel rispetto delle distanze interpersonali (2 mt), lavandosi spesso le mani col gel presente nel percorso.




I Musei di Palazzo dei Pio sono il MUSEO DEL PALAZZO e il MUSEO DELLA CITTA'.

 

IL MUSEO DEL PALAZZO è suddiviso in tre collezioni:
- Il Nucleo rinascimentale: che raccoglie dipinti, affreschi strappati, ceramiche, terrecotte e tavolette da soffitto, esposti all'interno del percorso delle sale degli Appartamenti nobili (Sala dei Mori, Cappella dei Pio, Sala del Forno, Saletta, Sala Loschi, Sala della Dama, Sala Ornata, Sala dei Trionfi, Sala dell'Amore, Sala Manuzio).
- Il Nucleo xilografico:  nel quale sono esposti gli otto fogli di Ugo da Carpi, inventore della xilografia a tre legni, matrici lignee e opere di autori contemporanei.
- La Pinacoteca: attualmente aperta solo la prima sala Manunzio con tre opere capolavoro. Opere di Mattia Preti, Palma Il Giovane e Denis Calvaert. Una selezione di opere pittoriche e disegni dal XV al XX secolo troveranno posto nelle cosiddette Stanze del Vescovo, in fase di restauro.

 

IL MUSEO DELLA CITTA'
L'itinerario del Museo della Città sviluppa la storia del territorio carpigiano, della nascita e dello sviluppo della città dall'età del Bronzo al Novecento. Comprende il Salotto Degoli, una sezione tematica sulla cultura contadina e agricola con materiali provenienti dalla Collezione Contini.

 

GUERRIERO DEL PALAZZO
"Il Guerriero del Palazzo" è una decorazione del quattrocento apposta all'ingresso di Palazzo Pio che ha il duplice obiettivo di dichiarare la potenza e il valore militare del signore del Palazzo e di abbellire i muri esterni della residenza signorile.  Orario di apertura: ogni prima domenica del mese, ore 15.00/19.00

Accesso: ingresso gratuito.
La Carpicard e' temporaneamente sospesa. Per accedere al Museo eè obbligatoria la prenotazione al numero telefonico 059 649955 oppure online su https://prenotailmuseo.palazzodeipio.it/prenotailmuseo/

 

VISITE GUIDATE
Si accettano visite guidate su prenotazione, gruppi di massimo 15 persone
Per informazioni sulle guide turistiche o sul materiale turistico sulla città è necessario contattare l'ufficio InCarpi - tel. 059/649255.
Le scuole dell'Unione Terre d'Argine devono contattare direttamente i Musei.

 

ATTIVITA'
- Attività culturali rivolte al pubblico, incontri, conferenze, performance, eventi.
- Attività rivolte alle scuole d'infanzia, primarie e secondarie: visite guidate, laboratori e atelier, animazioni anche in collaborazione con altri Istituti culturali quali l'Archivio storico e il Castello dei Ragazzi.

 

ACCESSIBILITA'
Il Palazzo è accessibile ai disabili

Visite: 11062

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto