Durante l'inverno le api non interrompono mai del tutto le loro attività, volano nelle ore più calde della giornata e possiamo aiutarle con le piante giuste nei nostri giardini.

 A fine gennaio le fioriture di nocciolo, viburno laurotino e calicanto, attraggono le bottinatrici più temerarie e rappresentano un’importante integrazione alimentare per tutto l'alveare.
Se mettiamo nei nostri giardini, piante arbustive a fioritura precoce come prugnolo, albicocco, ciliegio, oltre che per ravvivarli, forniscono un apprezzato mix di polline e nettare.
Anche rosmarino, corniolo, salvia, ed erica sono molto attrattive per le api.

file .pdf Per maggiori dettagli leggere la scheda informativa dettagliata.

Visite: 620

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto