Le normative europee EN 1176 e EN 1177 prevedono i requisiti necessari per la sicurezza delle attrezzature per parchi gioco ed i rivestimenti delle superfici aree gioco. È quindi opportuno, in fase di programmazione di un parco giochi, tenere conto di almeno due presupposti fondamentali:

  1. Che i giochi siano omologati e conformi alla norma europea EN 1176 (tutti i prodotti presenti nelle aree pubbliche locali sono certificati in tal senso);
  2. Che la superficie ove verranno installati sia conforme alla norma europea EN 1177.
    La norma non prevede però un adeguamento della pavimentazione antitrauma per i giochi collocati precedentemente quando l'obbligo di installare un gioco destinato ad uso collettivo non prevedeva specifiche indicazioni circa la protezione dell'area di impatto.
    Qui di seguito si sintetizza il contenuto della norma EN 1177. La normativa europea EN 1177 indica i requisiti per i rivestimenti di superfici di aree da gioco ad assorbimento d'impatto.
    Quando l'altezza di caduta supera i mm. 600, è indispensabile che la pavimentazione dell'area d'impatto abbia specifiche caratteristiche antitrauma di assorbimento d'urto.

Altra soluzione idonea nonché valida alternativa ai materiali (per i quali si rende una più frequente manutenzione e con probabili problemi igienici), è quella della pavimentazione antitrauma, realizzata con l'impiego di mattonelle in fibre di gomma e poliuretano.

Visite: 3303

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto