via Peruzzi 2 - tel. 059/649081 segreteria - fax. 059/649172
ricevimento solo su appuntamento dal lunedì al sabato - informazioni telefoniche da lunedì a venerdì 8.00/13.00

 

 

Le acque domestiche, assimilate alle domestiche, industriali possono essere scaricate in pubblica fognatura oppure no. A seconda della tipologia delle acque e della destinazione dello scarico, è necessario o meno del rilascio di una apposita autorizzazione.
In particolare le acque domestiche che scaricano in pubblica fognatura non necessitano di autorizzazione, che è invece necessaria se non scaricano in pubblica fognatura.

 

Acque reflue domestiche che non recapitano in pubblica fognatura:

 

COME ACCEDERE
Compilazione del modulo disponibile presso il Servizio interessato (può anche essere spedito via e-mail).

 

COSTO
- due marche da bollo per la domanda e per il ritiro dell'autorizzazione;
- costo a partire da € 31,00 per le spese d'istruttoria e il sopralluogo.
Tariffe dei Servizi del Comune di Carpi Esercizio 2020

 

SCADENZA
- domanda: per i nuovi insediamenti, o per quelli in ristrutturazione, la richiesta va presentata contestualmente alla domanda per il permesso di costruire;
- validità dell'autorizzazione: l'autorizzazione è valida 4 anni e, alla scadenza, deve essere rinnovata, a esclusione degli insediamenti mono e bifamiliari per i quali è automaticamente rinnovata ogni 4 anni, salvo modifiche;
- durata dei lavori i lavori devono essere iniziati entro 3 anni dalla data di rilascio dell'autorizzazione e ultimati entro un anno dalla data inizio lavori.

 

TEMPI E MODI DI RISPOSTA
30 giorni per la risposta. Viene spedita una cartolina all'utilizzatore dello scarico, che è invitato a ritirare l'autorizzazione personalmente purchè munito della ricevuta del versamento delle spese di istruttoria (approvata con apposita delibera di consiglio

 

MODULISTICA
Acque reflue in corpo idrico superficiale

Visite: 6087

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto