Archivio storico comunale di Carpi
Centro Etnografico di Carpi
In collaborazione con Lucio Bigi (Studio Woquini)

laboratorio

  • Scuole secondarie di primo grado
  • Scuole secondarie di secondo grado


Archivio storico comunale di Carpi, piazzale Re Astolfo n. 1
Scuola


2 h


Gratuito


Eleonora Zanasi
Tel. 059 649960
E-mail
Natascia Arletti
Tel. 059 649969
E-mail
Sito www.palazzodeipio.it/carpi/
Facebook Archivio Storico Carpi
Twitter @ArchivioCarpi


Dal 07/09/2018 al 31/10/2018
Trattandosi di un laboratorio collegato alla mostra Taci! La verità ci porterà alla vittoria, gli incontri si terranno a partire dal 24 settembre fino al 9 novembre 2018; si richiede pertanto la prenotazione anticipata per meglio organizzare le classi
Numero massimo di classi (in ordine di prenotazione): 4

Finalità
Introdurre gli studenti allo studio della storia della crittografia e dello spionaggio in vari contesti storici (il Rinascimento, l’epoca napoleonica, l’Ottocento, la Prima e la Seconda Guerra Mondiale), anche in collegamento con la propaganda politica e i sistemi di sorveglianza speciale, attraverso il confronto con documenti e immagini d’epoca; conoscere il risvolto ludico della crittografia, alla base anche dei moderni giochi enigmistici e delle password digitali.

Struttura del laboratorio
Dopo una breve visita guidata alla mostra (che espone cifrari antichi e moderni, lettere e telegrammi cifrati, manifesti di propaganda contro lo spionaggio, storie documentate di spie e spioni) i ragazzi si cimenteranno in un vero e proprio laboratorio di crittografia ed enigmistica, con enigmi da creare e risolvere, cifrari da interpretare, scrittura di lettere cifrate anche attraverso l’utilizzo di un prototipo della macchina Enigma.

FILE .PDF Scheda d'iscrizione - Modulo editabile