P.le Baracchi 2 (adiacente a sede Onoranze Funebri) - Tel. 059649810
Risposta telefonica e orario di apertura sportello:  lunedì ore 15.30/17.30 - venerdì 8.30/12.30

L'Attestazione idoneità abitativa è un documento che attesta se in base al rapporto metri quadri/superficie e residenti l’ alloggio risulta idoneo all’ ottenimento del permesso cee lungo soggiornanti o del permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato o  del ricongiungimento  dei familiari residenti all’ estero.

A che cosa e a chi serve
L’attestazione di idoneità abitativa risulta indispensabile ai cittadini extracomunitari per  ottenere:
• Il contratto di soggiorno per lavoro subordinato, inclusa regolarizzazione colf e badanti (L. 102/2009);
• Il Permesso di soggiorno CEE  per soggiornanti di lungo periodo – già carta di soggiorno – eventualmente estesa anche ai familiari;
• Il ricongiungimento dei familiari residenti all’ estero
• La coesione familiare, quando i familiari per i quali si può richiedere il ricongiungimento siano già regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale .

Per i casi di:
• ricongiungimento familiare;
• rilascio primo permesso per motivi di lavoro subordinato ;
• coesione familiare;
• permesso di soggiorno CEE per soggiornanti di lungo periodo, il comune di residenza  procede  al rilascio dell’attestazione di idoneità abitativa a seguito dell’espletamento di controlli interni ed anche dell’ accertamento dei parametri di superficie ad opera del corpo di polizia municipale .

L'attestazione può essere rilasciata solo per le abitazioni ubicate nel Comune di Carpi.
L'attestazione ha validità di 3 mesi dalla data  dell’ effettivo rilascio .

Clicca qui per conoscere il procedimento