Dal contatto con le larve di questa farfalla possibili problemi per animali e non solo

Il Servizio Verde Pubblico del Comune di Carpi segnala che in questi giorni nella zona sud ovest della città si stanno diffondendo i nidi della processionaria del pino, una farfalla notturna le cui larve hanno peli molto urticanti. Può creare problemi non solo agli animali che incautamente dovessero morsicarla ma anche all'uomo. I nidi invernali di questo insetto sono biancastri e sono sull’estremità delle piante di pino: la raccolta e distruzione dei nidi larvali è a carico del proprietario dell’albero. Un’operazione che va fatta comunque con prudenza, meccanicamente, per poi distruggere a terra i nidi col fuoco. Maggiori informazioni su questo argomento sono disponibili rivolgendosi al Servizio Verde Pubblico, telefono 059 649130, o visitando l’home page della Rete Civica Carpidiem.