Ingresso gratuito del Palazzo dei Pio, si potrà salire sulla Torre della Sagra
Morelli. “Premiata la scelta delle aperture non stop dei servizi culturali”

“Una lunga estate di apertura per i Musei di Carpi, che hanno visto la presenza di quasi 1.500 persone tra visitatori di Palazzo dei Pio, della Torre della Sagra e delle iniziative programmate nelle sere di luglio e agosto. Con un picco di oltre 200 visitatori il giorno di Ferragosto, che conferma la bontà della scelta dell’amministrazione di investire sulle aperture non stop dei servizi culturali a partire dal 2015. Gli oltre 50mila visitatori che i nostri Musei hanno stabilmente da tre anni ci pongono tra le istituzioni più frequentate della provincia e della regione. E da domenica 2 settembre comincia la stagione autunnale, con la conferma delle aperture gratuite con visita guidata la prima domenica del mese, che da oltre dieci anni caratterizzano i Musei di Palazzo dei Pio”. Così l’assessore alla Politiche culturali Simone Morelli sottolinea il ritorno, domenica 2 settembre, di #domenicalmuseo, l'iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Mibac) che prevede, in tutta Italia, l’ingresso gratuito ai Musei. I Musei di Palazzo dei Pio di Carpi apriranno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19, dove si potrà visitare per l’ultimo weekend la mostra Tesori dai depositi: Tour d’Italie - Vacanze, vedute, ventagli. Dalle ore 15 alle ore 19 è prevista anche l’apertura della Torre della Sagra con possibilità di ascesa (a gruppi di 20 persone per volta). Negli stessi orari è prevista anche l’apertura della Sala del Guerriero di Palazzo dei Pio. Alle ore 17 infine è prevista una visita guidata all’edificio (senza prenotazione).
Tutti gli appuntamenti di domenica 2 settembre sono, lo ricordiamo, ad ingresso libero e gratuito.

Per informazioni
InCarpi-Ufficio Promozione e Turismo,
telefono 059 649255, pagina Facebook InCarpi Turismo
, www.incarpi.info