L'allarme ha evitato il tentativo

Nella notte appena trascorsa ignoti hanno tentato di entrare nella sede comunale di via Tre Febbraio, dove si trova il Comando della Polizia Locale. L’allarme inserito ha messo in fuga i male intenzionati che prima di darsela a gambe, entrando nel cortile, hanno tentato di aprire il distributore di merendine e caffè. Non riuscendo ad aprire la macchinetta, hanno srotolato nel cortile del nastro biancorosso trovato sul posto.
Sul luogo sono prontamente intervenuti gli agenti di Polizia di Stato, il personale comunale reperibile e la vigilanza privata convenzionata. Questo tentativo di effrazione è stato scongiurato grazie alla copertura totale delle sedi comunali da allarmi inseriti. La sede di via Tre Febbraio dispone anche di videocamera a presidio dello Stato civile e del deposito del Comando della Polizia Locale, protetto anche da porta blindata. Sono già partite le indagini per risalire ai responsabili della tentata effrazione.